/ Economia / AGROALIMENTARE, LOMBARDIA E PIEMONTE

FIRMANO L’INTESA SULLA COLTIVAZIONE DEL RISO

AGROALIMENTARE, LOMBARDIA E PIEMONTE

FIRMANO L’INTESA SULLA COLTIVAZIONE DEL RISO

Agroalimentare risaia
Redazione on 12/05/2022 - 12:14 in Economia

Agroalimentare, l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia Fabio Rolfi ha sottoscritto con la Regione Piemonte, a Novara, il Protocollo d’intesa per la coltivazione del riso. Scopo dell’intesa tra le due Regioni nel settore agroalimentare è quello di “migliorare i sistemi di gestione e di distribuzione delle risorse idriche, adeguare le strategie di adattamento ai cambiamenti climatici, diminuire gli inquinanti nelle acque e ridurre le emissioni in atmosfera”.

Agroalimentare, tutti gli enti firmatari dell’intesa

Insieme agli assessori all’Ambiente e all’Agricoltura della Regione Piemonte, alla firma sono intervenuti i rappresentanti degli enti firmatari della sottoscrizione del protocollo: Autorità di Distretto del Bacino del Fiume Po, Ente nazionale Risi, Consorzio d’Irrigazione Ovest Sesia, Consorzio d’Irrigazione Est Sesia, Consorzio di Bonifica della Baraggia biellese e vercellese, Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi. Secondo il presidente dell’Ente Nazionale Risi, Paolo Carrà, il documento “rafforza ancora di più l’intesa tra Regioni, ente risi e istituzioni legate alla distribuzione della risorsa idrica“.

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

English English Italiano Italiano