EPSON A DIDACTA 2022 CON SOLUZIONI

PER L’APPRENDIMENTO COLLABORATIVO

Epson proiettore EB-735Fi

Epson sarà presente a Didacta 2022, appuntamento fieristico che ha l’obiettivo di favorire l’incontro tra scuola e imprese del settore e di mostrare le soluzioni innovative a supporto dell’insegnamento e della formazione. Didacta si svolgerà dal 20 al 22 maggio a Firenze, presso la Fortezza da Basso. L’azienda giapponese proporrà non non solo i videoproiettori per la didattica collaborativa, ma anche soluzioni per la realtà aumentata e strumenti per velocizzare l’acquisizione e l’archiviazione dei compiti in classe.

“Siamo da sempre impegnati nel settore della didattica e formazione – ha detto Carla Conca, Business Manager Videoprojector di Epson Italia – e partecipare a Didacta è per noi una valida opportunità per mostrare soluzioni sempre più collaborative e immersive, che contribuiscono a una didattica efficace e facilitano il percorso di apprendimento”. Nello stand saranno presenti diverse soluzioni realizzate dai partner Epson basate sui display interattivi con sorgente laser EB-735Fi (per l’area espostiva Collaborative & Hybrid Learning) ed EB-1485Fi (per la sezione Immersive Teaching Arena), sugli smartglass Moverio (area Augmented & Mixed Reality) e sullo scanner documentale WorkForce DS-32000.

Epson: didattica collaborativa, superfici touch e realtà aumentata

I display interattivi laser Epson di ultima generazione consentono proiezioni fino a 100″, connettività e interattività tramite penne in dotazione o touch. La Document Camera per la proiezione di oggetti fisici e il software GoBoard permettono poi a studenti e docenti di connettersi e collaborare, sia in presenza sia da remoto (per esempio con Zoom o Microsoft Teams). Le lavagne, utilizzabili anche in modalità “analogica”, sono realizzate da Kalamitica e Manifattura del Tigullio.

Verrà inoltre presentato un sistema per l’insegnamento immersivo, realizzato da Zebra, che utilizza videoproiettori Epson laser Full HD (a Didacta l’EB-1485Fi) e che trasforma tutta la superficie proiettata in un’area touch-screen. Oltre a ciò si potranno visionare gli smartglass Moverio, dispositivo sviluppato da ArtGlass, per creare esperienze culturali interattive in realtà aumentata. Infine, Epson porterà a Didacta Scan2Go, realizzato da Cover Up, che facilita e velocizza l’archiviazione, la consultazione e la conservazione dei compiti in classe degli studenti attraverso lo scanner documentale Epson WorkForce DS-32000.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

English English Italiano Italiano